ViaggeroEuropaSpagnaIsole BaleariMinorcaDivertimenti

Minorca

Informazioni essenziali
Arrivare e muoversi
Cosa vedere a Minorca
Città e villaggi di Minorca
Spiagge di Minorca
Shopping e prodotti tipici
Dove dormire a Minorca
Altre isole delle Baleari

Divertirsi a Minorca

Se arrivati a Minorca vi stupite di non trovare discoteche ad ogni passo, vuol dire che avete sbagliato isola. Dovete ripartire, e indirizzarvi verso ovest: a Maiorca o, se volete esagerare, verso Ibiza. Il divertimento principale di Minorca si chiama natura incontaminata, acque cristalline, cultura, grande cucina, estrema tranquillità.


Questo non significa noia: per gli amanti della vita notturna le zone del porto di Maò e di Ciutadella non hanno nulla da invidiare alle più vivaci Maiorca e Ibiza. A differenza di queste però, Minorca offre, a chi lo cerca, anche uno stile di vita più rilassato.

Il mare di Minorca

Oltre alle ore passate in spiaggia, il mare di Minorca offre infinite possibilità di divertimento. Si può fare windsurf, soprattutto a Fornells, dove il vento non manca mai; si può scegliere la vela, lo sci nautico, la pesca sportiva o le immersioni. Sono molto frequenti le escursioni in barca intorno all’Isola, che permettono di guardare i punti di maggiore interesse, spesso irraggiungibili via terra. Nei centri urbani ci sono diversi centri che organizzano corsi di immersione, anche per i principianti.

Andare a cavallo

Il cavallo è uno dei protagonisti della vita minorchina. E’ al centro di molte feste tradizionali, ma anche dell’attività sportiva e ricreativa di residenti e turisti. Si può andare a cavallo in molte zone dell’isola, specialmente a Maó, Ferreries e Ciutadella. Si può anche cavalcare un pony attraverso le strade rurali, conciliando osservazione della natura con il piacere di cavalcare. Il cavallo qui è così importante che esiste un vero e proprio “Camí de Cavalls", un sentiero che gira intorno alle coste dell’isola.

A piedi e su due ruote

Possiamo dire che le strade di Minorca sono tutte di campagna! L’asfalto non si spreca, quindi pneumatici e semiassi delle ruote ne patiscono le conseguenze. In compenso, andare in bici è un vero spasso! Ci sono visite guidate programmate, oppure si può andare in giro facendo di testa propria. Per chi ama il trekking, questa Riserva Mondiale della Biosfera è il luogo ideale per osservare la natura andandosene in giro semplicemente sulle proprie gambe.

Il golf

Come la vicina Maiorca, Minorca è un luogo entusiasmante per gli amanti del golf. Nella zona di Son Parc c’è un campo con 18 buche, dove si tengono anche corsi per aspiranti golfisti.

La musica, il teatro, il cinema

Il teatro e la musica hanno una posizione di grande rilievo nell’offerta di intrattenimento di Minorca. Quasi tutte le cittadine dell’isola organizzano festival. La Gioventù Musicale di Ciutadella organizza tutte le estati un magnifico ciclo di concerti di musica classica nel chiostro dell’antico convento de los Agustinos. La Gioventù Musicale di Maó, invece, celebra il suo Festival Internazionale di Musica nel chiostro di Sant Francesc. È da ricordare anche la Settimana dell’Opera, che si organizza ogni anno nel Teatro principale di Maó così come Il Festival del Cinema d’autore, non inferiore a quelli di Cannes e Venezia. A Minorca ci sono sette gruppi culturali, gallerie d’arte e sale d’esposizione.
Hotel a Minorca
Per prenotare un hotel a Minorca vi consigliamo di consultare Booking.com. Circa 150 hotel a Minorca e negli altri villaggi dell'isola. Tutti con foto, prezzi, servizi descrizioni dettagliate e i commenti di chi ha già soggiornato. Vai a Booking.com
Resta in contatto
Home | Chi siamo | Contatti | Pubblicità | Privacy | Copyright | Newsletter |

© 2005-2011 Scrittura.org
Tutti i contenuti di questo sito sono proprietà letteraria protetta dal diritto d'autore internazionale.