ViaggeroEuropaSpagnaIsole BaleariFormenteraItinerari naturali

Formentera

Informazioni essenziali
Arrivare e muoversi
Cosa visitare a Formentera
Spiagge di Formentera
Dove dormire a Formentera
Altre isole delle Baleari

I cammini di Formentera

A spasso tra la natura

Il comune di Formentera ha predisposto 20 circuiti che, sfruttando le vecchie strade rurali, permettono ai turisti di attraversare l’isola in bici e raggiungere le località più belle. Percorrendo questi circuiti passerete nella natura ancora incontaminata dell’isola. Quindi, rispetto assoluto per le piante e gli animali. Qui trovate la mappa completa dei cammini.
Noi vi indichiamo i più importanti.

A piedi o in bici

Camí de s´Estany: 2700 m. Si trova all’interno del Parco Naturale di Ses Salines, in una zona dichiarata di Speciale Interesse Naturale che costeggia S'Estany Pudent, Sant Francesc Xavier, Es Pujols e La Sabina. Da ammirare la zona umida e la vegetazione.

Camí de ses Vinyes: 1300 m. Unisce Sant Ferran con Es Pujols. Passa per le zone agricole piene di vigne, da cui prende il nome.

Camí de Ses Illetes: 1900 m. Dentro il Parco Naturale di Ses Salines, porta alle spiagge di Es Cavall den Borràs, Ses Illetes e Levante, con un percorso che passa tra dune e pinete, costeggiando Ses Salines. Per la sua eccezionale bellezza è stata dichiarata Area Naturale di Interesse Speciale.

Camí Vell de La Mola: 3000 m. Unisce Sant Francesc con la strada di Ca Marí. La strada è asfaltata, ma passa in una zona molto tranquilla, tra campi e vegetazione caratteristica dell’isola. Su questo cammino incontrate il “Mulino den Tauet” vicino Sant Ferran.

Camí de Dalt de Porto Salè, 2500 m. La strada asfaltata unisce Sant Francesc con la strada che va verso Porto Salè. Da qui si può ammirare una vista meravigliosa in tutte le direzioni dell’isola. Lungo la strada s’incontra il “Mulino de Sa Miranda”.

Camí de S’Estany des Peix: 800 m. Con vista panoramica sopra il porto di La Sabina. Costeggia Estany des Peix, dentro il Parco Naturale di Ses Salines.

Camí de Sa Talaiassa: 2000 m. L’ultimo tratto di questo cammino si fa a piedi e arriva fino al punto più alto dell’isola. Passa per una zona agricola di grande bellezza, tra muri a secco e case di pietra tipiche.

Cami de Cala Sahona: 2500 m. Alla fine di questo cammino si arriva alla splendida spiaggia di Cala Sahona. Si passa attraverso un’ampia zona rurale.

Solo a piedi

Cami Den Parra: 3200 m. Passa tra le zone dall’architettura popolare meglio conservata dell’isola. Su questo cammino potrete scoprire la parte più intima e antica di Formentera, con i suoi muri a secco e le tipiche case in pietra nascoste tra boschi di pino.

Cami D'Es Cap: 2300 m. Zona rurale con vista su Cala Sahona, Sant Francesc e La Mola.

Cami de Sa Pedrera: 1200 m. Conduce a una costa selvaggia, con vista sul mare a Torre De Sa Gavina e panorama su Es Vedra e Ibiza.

Cami Del Ram: 1300 m. Si trova nell’area forestale di Sa Pujada de La Mola e conduce alla costa; alla fine del cammino si può osservare lo splendido panorama delle tipiche case e barche dei pescatori di Formentera.

Cami de Sa Cala: 2000 m. Verso la fine del cammino potrete ammirare una spettacolare vista di insieme sull’intera isola.

Cami Roma: 1500m. I resti romani lungo il percorso gli hanno valso il nome di Cammino Romano. Conduce a La Mola costeggiando la costa e a tratti entrando nel bosco. Si gode una vista meravigliosa.

Hotel a Formentera
Per prenotare un hotel a Formentera vi consigliamo di consultare Booking.com. Circa 25 hotel a Formentera tutti con foto, prezzi, servizi descrizioni dettagliate e i commenti di chi ha già soggiornato. Vai a Booking.com
Resta in contatto
Home | Chi siamo | Contatti | Pubblicità | Privacy | Copyright | Newsletter |

© 2005-2011 Scrittura.org
Tutti i contenuti di questo sito sono proprietà letteraria protetta dal diritto d'autore internazionale.